Territorio
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il Meetup Cosenza e Oltre scrive al presidente dell’Ordine dei Giornalisti di Calabria, Giuseppe Soluri, per portare alla Sua cortese attenzione un articolo pubblicato un paio di giorni fa su “Senza Bavaglio” (https://www.senzabavaglio.info/2019/03/04/ufficio-stampa-del-comune-di-cosenza-il-responsabile-non-e-un-giornalista/), nel quale si delinea non solo la grave situazione in cui versano tanti Suoi colleghi, ma si pone l’accento su un fatto davvero increscioso.

Titolo e corpo dell’articolo, infatti, riportano la notizia che è stato nominato responsabile dell’ufficio stampa del comune di Cosenza il signor Giampaolo Calabrese che non è giornalista, contrariamente a quanto previsto dalla Legge 150/2000.

Il Meetup chiede al presidente di verificare se ciò che è scritto nell’articolo corrisponde al vero, cioè se Giampaolo Calabrese – dirigente anche del settore cultura del comune cosentino e ora responsabile dell’ufficio stampa senza aver partecipato ad alcun concorso - non è giornalista.

In questo caso, sarebbe doveroso da parte Sua valutare se la nomina è da revocare perché illegittima e irrispettosa dei diritti dei giornalisti iscritti all’albo.

(Comunicato stampa Meetup Cosenza e Oltre)